menu
istituzionale

cartografia
del consorzio

9. Consorzio di bonifica Piave


Consorzio di bonifica Piave

derivante dall'accorpamento degli originari comprensori dei Consorzi di bonifica:
Destra Piave, Pedemontano Brentella di Pederebba e Pedemontano Sinistra Piave

Presidenza: Giuseppe Romano
Indirizzo: 31044 Via Santa Maria in Colle, 2 – Montebelluna(TV)
Fax: 0422.541866 - 0423.601446 - 0438.795762
Email: info@consorziopiave.it
Web: http://www.consorziopiave.it

  • Destra Piave


    Comprensorio:
    Il Consorzio di bonifica Destra Piave ha sede in Treviso e il suo comprensorio costituisce quella parte dell'area a cavallo della fascia delle risorgive compresa tra il Sile e il Piave, tra le pendici del Montello e il canale Fossetta.

    Esso si estende su di una superficie di 52.995 ettari, nelle province di Treviso e Venezia. Comprende, per intero o in parte, la giurisdizione di n. 27 comuni (tra parentesi è indicata la % di territorio comunale ricadente nel comprensorio), dei quali: 25 nella provincia di Treviso, ettari 49.788, Arcade (100%), Breda di Piave (92,38%), Carbonera (100%), Casale sul Sile (7,45%), Giavera del Montello (48,22%), Istrana (83,81%), Maserada sul Piave (78,47%), Monastier (100%), Morgano (56,68%), Nervesa della Battaglia (41,03%), Paese (100%), Ponzano Veneto (100%), Povegliano (100%), Preganziol (20,10%), Quinto di Treviso (100%), Roncade (100%), San Biagio di Callalta (92,08%), Silea (100%), Spresiano (83,50%), Trevignano (27,46%), Treviso (94,59%), Villorba (100%), Volpago del Montello (0,63%), Zenson di Piave (76,44%), Zero Branco (7,01%) e 2 in quella di Venezia, ettari 3.207, Fossalta di Piave (54,98%) e Meolo (100%).

  • Pedemontano Brentella di Pederobba


    Comprensorio:
    Il Consorzio di bonifica Pedemontano Brentella di Pederobba ha sede in Montebelluna (TV) e il suo comprensorio si inserisce ed estende tra il limite sud dei territori classificati montani delle Comunità del Grappa e delle Prealpi Trevigiane ed i territori classificati di bonifica appartenenti ai comprensori dei seguenti Consorzi (in senso antiorario): Pedemontano Brenta, Sinistra Medio Brenta, Dese Sile, Destra Piave, Pedemontano Sinistra Piave.

    Esso si estende su una superficie di 64.699 ettari nella provincia di Treviso. Comprende, per intero o in parte, la giurisdizione di n. 34 comuni (tra parentesi è indicata la % di territorio comunale ricadente nel comprensorio), Altivole (100%), Asolo (100%), Borso del Grappa (6,73%), Caerano San Marco (100%), Castelcucco (100%), Castelfranco Veneto (64,78%), Castello di Godego (48%), Cavaso del Tomba (47,78%), Cornuda (100%), Crespano del Grappa (40,31%), Crocetta del Montello (100%), Farra di Soligo (100%), Fonte (100%), Giavera del Montello (52,89%), Loria (43,18%), Maser (100%), Monfumo (100%), Montebelluna (100%), Moriago della Battaglia (100%), Nervesa della Battaglia (52,02%), Paderno del Grappa (31,95%), Pederobba (82,57%), Pieve di Soligo (69,05%), Possagno (21,77%), Resana (53,54%), Riese Pio X (100%), S.Zenone degli Ezzelini (100%), Sernaglia della Battaglia (100%), Susegana (14,77%), Trevignano (71,64%), Valdobbiadene (43,31%), Vedelago (95,31%), Vidor (100%), Volpago del Montello (100%).

  • Pedemontano Sinistra Piave


    Comprensorio:
    Il Consorzio di bonifica Pedemontano Sinistra Piave ha sede in Codognè (TV) e il suo comprensorio costituisce quella parte dell'area ad est della provincia di Treviso compresa tra i fiumi Piave e Livenza.

    Esso si estende su una superficie di 71.700 ettari nelle province di Treviso e Venezia. Comprende, per intero o in parte, la giurisdizione di n. 40 comuni (tra parentesi è indicata la % di territorio comunale ricadente nel comprensorio), dei quali: n. 39 nella provincia di Treviso, ettari 71.681, Cappella Maggiore (100%), Cessalto (5,32%), Chiarano (33,67%), Cimadolmo (100%), Cison di Valmarino (40,83%), Codognè (100%), Colle Umberto (100%), Conegliano (100%), Cordignano (77,52%), Follina (41,80%), Fontanelle (100%), Gaiarine (100%), Godega Sant'Urbano (100%), Gorgo al Monticano (62,70%), Mansuè (100%), Mareno di Piave (100%), Maserada sul Piave (5,18%), Meduna di Livenza (100%), Miane (41,17%), Motta di Livenza (31,72%), Oderzo (78,29%), Ormelle (100%), Orsago (100%), Pieve di Soligo (29,26%), Ponte di Piave (100%), Portobuffolè (100%), Refrontolo (100%), Salgareda (77,76%), San Fior (100%), S.Lucia di Piave (100%), S.Pietro di Feletto (100%), S.Polo di Piave (100%), San Vendemiano (100%), Sarmede (48,77%), Spresiano (1,79%), Susegana (68,23%), Tarzo (100%), Vazzola (100%), Vittorio Veneto (46,48%), e n. 1 in quella di Venezia, ettari 19, Noventa di Piave (1,05%).

numeri per
le emergenze


BACINO EST
348 8288420
Mappa

BACINI NORD, SUD-OVEST, SUD-EST
349 7592294
Mappa
Amministrazione trasparente
Iscrizione newsletter
Area umida Ca' di Mezzo
Unione Veneta Bonifiche
Associazione Nazionale Bonifiche